Settembre

Rientrati dalle vacanze si riparte con il solito tran tran quotidiano ma beneficiando del risposo vacanziero è possibile organizzarsi al meglio. Vediamo insieme come.

Organizzare il bucato da lavare:
Una delle prime cose da affrontare è sicuramente la valigia da svuotare. Procedete con ordine, separando i panni sporchi da quelli puliti, magari fatevi accompagnare da un po’ di musica che rilassa lo spirito e alleggerisce il peso della fatica. Nella nostra sezione playlist potete trovare molti suggerimenti. Prima di procedere a mettere in lavatrice il bucato è consigliabile sbattere bene i panni per eliminare granelli di sabbia che potrebbero rovinarla. Come sempre, prima di procedere al lavaggio , è necessario dividere il bucato  per evitare sorprese (sia mai che un calzino colorato si sia intrufolato tra le t-shirt bianche). Approfittare poi del sole estivo, anche se settembrino, aiuta a velocizzare i tempi di asciugatura e poter quindi rimettere via costumi, asciugamani e tutto ciò che andrà conservato nuovamente fino alla prossima vacanza estiva. 

Organizzare il bucato da stirare:
I panni lavati devono poi essere stirati, ça va sans dire, ma il trucco per stirare meno è sicuramente quello di stendere i panni nel modo giusto: tendendoli bene e appendendoli adeguatamente, magari appesi con gli appendiabiti allo stendino.

Organizzare il giardino:
Giardino trascurato? È ora di rimboccarsi le maniche. Alcune piante, a fine estate, terminano il loro ciclo di vita: è dunque necessario procedere alla loro rimozione per lasciar posto a nuove varietà e far respirare la terra. Per quanto riguarda le specie perenni, invece, è importante rimuovere le parti essiccate, perchè solo così la pianta potrà riprendere vigore. 

Organizzare i ricordi dell’estate:
Organizzare i ricordi estivi può essere un ottimo modo per affrontare al meglio la routine di casa. E quali sono i ricordi estivi? Immagini! Sicuramente avrete fatto qualche foto durante le vacanze e salvarle sul computer o su una chiavetta è un buon modo per selezionare le immagini migliori, cestinando quelle che non servono e conservando le preferite che potrete poi far stampare. Questo eviterà di aver momenti di malinconia, riguardare le immagini vacanziere sul telefono vi aiuterà a preservare per sempre i vostri momenti. 


Organizzare il rientro a scuola:
Se siete stati bravi e avete seguito i suggerimenti della nostra cleaning organizer di giugno, l’organizzazione si limiterà a ben poco! In alternativa, siete ancora in tempo per creare un "piano d'azione", o meglio di organizzazione: basta cliccare qui.