Via i peli dal bucato

Tempo di lettura stimato: 2 min

Un po’ alla stregua dei nostri capelli, anche i peli dei nostri amici a 4 zampe cadono, o per meglio dire “fanno la muta”, un processo naturale che avviene fisiologicamente due volte all’anno: in primavera e in autunno.

Via i peli dal bucatoPer evitare di avere i peli dovunque in casa (classico inconveniente della muta), gli animali andrebbero spazzolati di frequente raccogliendo così tutti i residui morti che giacciono disseminati sul manto. Un’operazione che garantisce, almeno nei gatti, la prevenzione dai cosiddetti “boli di pelo”, ovvero quelle palle di pelo aggrovigliato che si formano nel tratto gastro intestinale, causando problemi digestivi e attacchi di vomito. In questo caso dovreste tenere sempre a portata di “spazzola” qualche foglio di Regina Blitz ideale per non sparpagliare i peli per tutta la stanza. Per quanto riguarda i cani, invece, sarebbe opportuno fare il bagnetto utilizzando uno shampoo idoneo che acceleri il processo di caduta del pelo, non più di una volta al mese.

Se invece siete già andati troppo oltre e vi ritrovate con maglioni, magliette, pantaloni e coperte ripieni di pelo, potreste optare per una di queste soluzioni.

3 soluzioni per dire addio ai peli dal bucato

La spugna: ebbene sì, avete capito bene. Quelle spugne per la pulizia personale che si trovano comunemente nei supermercati anche ad un prezzo estremamente economico sono dei favolosi metodi “acchiappapelo”. Basta inserirle direttamente nel cestello prima del lavaggio senza riempire troppo il carico.

Il Polipropilene: per andare ancora di più a colpo sicuro, potete optare per un prodotto che si trova piuttosto facilmente in rete e permette di lavare in lavatrice anche gli accessori dei vostri amici a 4 zampe senza intasare filtri. Si tratta, nello specifico, di buste richiudibili, realizzate in polipropilene, in cui inserire all’interno le cose da lavare.

Le palline in plastica: sono piccoli oggetti colorati facilmente reperibili in rete a forma di palline di circa 4 cm. Hanno la capacità di attirare e trattenere peli, pelucchi e capelli una volta inserite nel cestello.