Un sorriso, tanti benefici.

Tempo di lettura stimato: 3 min

“Ridere fa bene alla salute” non è solo un modo dire: divertirsi è davvero una buona terapia che  aiuta ogni anno migliaia di persone. Ricorderete tutti il film Patch Adams, che grazie alla superba interpretazione di Robin Williams, ha raccontato sul grande schermo la terapia del sorriso e il ruolo dei dottori-clown negli ospedali infantili. Un vera e propria medicina! 

Ma ridere fa bene soprattutto nella
quotidianità. Ogni giorno abbiamo l’occasione di aiutare il nostro corpo e la mente a stare bene. Gli effetti positivi della risata sono molteplici e coinvolgono le sfere principali della nostra vita. Eccone alcuni: 

  • Aumenta l’ottimismo: via tensione e depressione! Fatevi una bella risata e il vostro umore si risolleverà.
  • Riduce il colesterolo: scientificamente quando ridiamo, aumentano gli scambi polmonari e si abbassa il tasso dei grassi presenti nel sangue.
  • Rilassa l’organismo: il cuore e la pressione accelerano i ritmi, la tensione delle arterie diminuisce ed i muscoli si rilassano.
  • Aiuta l’intestino: niente più tisane depurative. Basta una risata per aiutare l’organismo a combattere la stitichezza e a migliorare le funzioni intestinali.   
  • Calma il dolore: ridere aiuta a distrarci dal dolore. Quando l’effetto finisce, il dolore ritorna ma non ha più la stessa intensità di prima.
  • Concilia il sonno: un bacio ed un sorriso come buonanotte per sogni d’oro.  
  • Allevia lo stress: ridere combatte la debolezza fisica e mentale alleviando la tensione accumulata.

Inoltre quando sorridiamo azioniamo ben 12 muscoli che, si può ben dire, aiutano a ringiovanire il viso. Quindi ridete alle battute dei colleghi, sorridete ai passanti e concedetevi un momento di puro divertimento in compagnia degli amici. 

E sempre in tema di attività fisica. L’effetto terapeutico della risata si combina con l’arte della meditazione per dare vita allo yoga della risata, un metodo unico e rivoluzionario per allenare corpo e mente, ridendo senza motivo. Come? Attraverso il contatto oculare, la giocosità e la gioia tipiche dei bambini. Una fusione tra esercizi respiratori e di risata che aumentano le riserve d’ossigeno nel corpo e nel cervello facendoci sentire più energici e in salute.

Il 4 ottobre 2019 si festeggia il World Smile Day, la giornata dedicata al sorriso, l’antidoto contro lo stress e il “muso lungo”. Un’occasione per divertirsi e partecipare ai numerosi eventi che si svolgeranno in tutto il mondo. Non perdete un’occasione per stare bene, perché come diceva Charlie Chaplin “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”.