25 aprile in gita

Tempo di lettura stimato: 3 min

Il 25 aprile è sempre una buona occasione per partire per una gita, che sia di un solo giorno o che si trasformi in una piccola vacanza vera e propria approfittando del classico “ponte”.

L’Italia è un Paese bellissimo che offre decine di opportunità per conoscerla al meglio. E allora partiamo con qualche suggerimento.

SARDEGNA. Dal 24 al 25 Aprile al via la 4ª edizione Bosa Beer Fest 2018, un festival dedicato alla buona birra artigianale: venti birrifici provenienti dalla Sardegna, dall'Italia e dalla Catalogna presenteranno oltre 120 diverse etichette per coinvolgervi in #unfiumedibirra!

PIEMONTE. Dal 31 marzo al 1 maggio, insieme al Castello di Pralormo (TO) è possibile visitare la mostra Messer Tulipano arrivata alla 19ma edizione con la straordinaria fioritura di 90.000 tulipani e narcisi nel parco con un piantamento di bulbi rinnovato ogni anno sia nella varietà che nel colore. Domenica 22 “Fiori eduli, la rosa in cucina”.

TOSCANA. Il 22 e il 25 aprile si sale a bordo del TRENO NATURA per un viaggio "vintage" alla scoperta della regione, attraverso borghi come Buonconvento, Castiglione d’Orcia e San Quirico. Si parte da Siena per conoscere festival, vini, fiere d'antiquariato e sagre tradizionali.

EMILIA ROMAGNA. Impossibile non alzare gli occhi al cielo quando un aquilone ci passa sopra la testa. Sarà per questo, che il Festival Internazionale ARTEVENTO di Cervia è divenuto uno fra i raduni di aquilonisti più famosi al mondo. Dal 1981, ogni primavera, per ben 10 giorni, il festival attira in Italia i più spettacolari artisti del vento dei 5 continenti e rendendo la cittadina una vera e propria "capitale dell'aquilone" dai mille colori. Quest’anno è in programma dal 22 Aprile al 1° Maggio.

MARCHE. Dal 21 al 25 aprile la Città di Corinaldo (AN), paese dei folli, festeggia la primavera, i suoi colori, l’amicizia, la voglia di stare insieme con concerti, spettacoli, enogastronomia locale, mostre, convegni. La FESTA DEI FOLLI presenta un programma eterogeneo pensato sia per i piccoli sia per chi giovane non ha mai smesso di esserlo!

ABRUZZO. Per chi ama camminare, questo lungo ponte potrebbe rivelare una meravigliosa scoperta: il Sentiero dello Spirito è uno dei grandi trekking del Parco Nazionale della Majella, 73 km da dividere in almeno 4 tappe. Per scoprire un mondo selvaggio fatto di lunghi silenzi, e animali del bosco da ascoltare e imparare a rispettare e una ventina di eremi incastonati nella pietra.