Le luci di Amsterdam.

La città di Amsterdam è conosciuta per molte opportunità che non possono non solleticare il turista curioso, soprattutto se amante delle atmosfere da Nord Europa. In una sola località si possono, infatti, attraversare romantici canali, fare lunghissime passeggiate in bicicletta (compreso il tour dei canali), visitare musei unici come il VAN GOGH o il FOAM (uno dei 10 musei di fotografia considerati come i più belli del mondo), perdersi tra i suggestivi mercatini colorati e le viuzze colorate, scoprire il quartiere hipster di JORDAN, in un incrocio vivace di café, gallerie d’arte e negozietti e riscoprire la storia, in particolare dell’ultimo secolo, che si porta appresso la ferita dell’Olocausto e che qui ad Amsterdam rivive anche nella Casa-museo di Anna frank.

E se tutto questo non dovesse bastarvi sappiate che fino al 23 gennaio la città, considerata centro culturale dei Paesi Bassi, si trasforma sotto il magico potere delle luci grazie all’Amsterdam Light Festival, giunto alla sesta edizione. Più di 35 opere d'arte e installazioni di artisti internazionali, designer e architetti illuminano il centro di Amsterdam, con opere che definiscono un percorso multisensoriale.

Ci sono installazioni che fondono arte e tecnologia, per permettervi di giocare con la luce, ci sono i led colorati che ridefiniscono la facciata del Het Scheepvaartmuseum (Museo di storia), ci sono gli infrarossi che vi leggono dentro e c’è la possibilità di avventurarsi tra le opere navigando in battello tra i canali, ovviamente la sera. Probabilmente anche per questo alcune compagnie di navigazione permettono di cenare a bordo (ricordiamo che dopo le 22, le attività commerciali chiudono i battenti).
Tutte le istallazioni si sviluppano tra due strade, ciascuna delle quali è ispirata ad un tema specifico: Water Colors e Plantage neighborhood.
La light art (arte realizzata con le luci) è una forma artistica piuttosto recente che offre all’artista, grazie all’utilizzo dei led, nuovi campi espressivi intersecando arte e tecnologia. Questo festival ha lo scopo quindi di stimolare lo sviluppo di questo nuovo tipo di espressione artistica e degli artisti che ne sono i fautori: nel solo 2016, 93 artisti hanno presentato 1800 opere!

E allora cosa aspettate a seguire questi percorsi luminosi, che vi porterà a scoprire questo concentrato di bellezze storiche e naturali, come è Amsterdam?